LA NUOVA ALFA ROMEO 4C SPIDER – PRIMA MONDIALE A DETROIT

Pura passione diversa dal solito: la variante scoperta della leggendaria Alfa Romeo 4C si è potuta ammirare per la prima volta in versione di serie al North American International Auto Show (NAIAS, 12-25 gennaio 2015).


La nuova Alfa Romeo 4C Spider è fedele alla tradizione della marca e associa tecnologia da corsa con travolgente divertimento al volante ed emozionante design. Nella versione «open air» della premiata 4C la sensazione di guidare un’auto da corsa e il sound del motore si percepiscono in modo ancor più intenso.


4C – omaggio a una storia leggendaria. Alfa Romeo 4C Spider è l’esempio più recente di un’intera serie di vetture che coniugano alla perfezione leggerezza, efficienza e prestazioni superiori. Tra loro troviamo la leggendaria icona sportiva Alfa Romeo 33 Stradale (1967).


Costruita a Modena dai più noti ingegneri italiani, la nuova Alfa Romeo 4C Spider associa il know-how Alfa Romeo nel campo agonistico e delle alte prestazioni e la perfezione manifatturiera di Maserati. Il risultato: entusiasmo assoluto al volante.


Il motore turbo a iniezione diretta di benzina, completamente in alluminio, di Alfa Romeo 4C Spider accelera da vettura ferma a 100 km/h in 4,5 secondi. La velocità massima è di oltre 250 km/h.


Il motore turbo è accoppiato al cambio a doppia frizione Alfa Romeo TCT (Twin-Clutch Transmission), messo a punto appositamente per il carattere dell’auto sportiva.


Il sound del motore è una delle caratteristiche distintive di ogni Alfa Romeo. La nuova Alfa Romeo 4C Spider è disponibile a scelta con tre impianti di scarico e, a richiesta, con il rombo del sistema Dual Mode di Akrapovič.


Di serie la nuova Alfa Romeo 4C Spider monta ruote anteriori di 7 x 17 pollici e posteriori di 8 x 18 pollici, a scelta nei colori grigio argento o grigio scuro.


A richiesta Alfa Romeo 4C Spider è disponibile anche con pacchetto sport incl. cerchi forgiati in lega leggera (7 x 18 pollici anteriori/8,5 x 19 pollici posteriori), pneumatici sportivi del tipo Pirelli P Zero «AR Racing», impianto di scarico sportivo e speciale assetto sportivo con ammortizzatori ad alte prestazioni.

A bordo, il volante sportivo a fondo piatto e i sedili avvolgenti esaltano la sensazione corsaiola.


14/01/2015