“Storie Alfa Romeo”: un piano editoriale che celebra 110 anni di storia

Il 24 giugno 2020 Alfa Romeo festeggerà 110 anni di genialità italiana, innovazioni tecnologiche, successi sportivi e memorabili creazioni su quattro ruote. Per festeggiare, il Marchio ha sviluppato “Storie Alfa Romeo”, una collana web dedicata a tutti gli appassionati di automobili, che racconterà curiosità, costume e fatti legati al Marchio, nel suo contesto italiano e in tutto il mondo. Come? Attraverso alcuni dei suoi modelli più famosi e incontrando piloti e divi, tecnici e stilisti, celebrità e semplici appassionati: i protagonisti della leggenda Alfa Romeo.

 

Il progetto social Open Backstage

Oltre a “Storie Alfa Romeo”, il Biscione porterà sui social anche il suo Museo. Infatti, con il progetto Open Backstage, sui canali Facebook e Instagram apre @museoalfaromeo: un luogo di condivisione digitale dove gli utenti potranno visitare spazi inediti della storica collezione Alfa Romeo, che custodisce centinaia di auto, motori, oggetti, parti meccaniche, trofei, modellini.

 

Alfa 24HP, la prima Alfa di sempre

Con “Storie Alfa Romeo” sarà dunque possibile andare alla scoperta delle radici di Alfa Romeo, fino alle sue origini: l’Alfa 24 HP progettata da Giuseppe Merosi ancor prima che, il 24 giugno 1910, venisse registrata a Milano la ragione sociale A.L.F.A. (Anonima Lombarda Fabbrica Automobili). Ma la prima ALFA è già una vera Alfa Romeo: elegante, sportiva, tecnologicamente avanzata e dotata di un fascino inconfondibile. È la formula magica che renderà il Marchio unico nel panorama dell’auto per tutta la sua storia.